rulururu

GIALLO PERSONALE

Febbraio 25th, 2017

Archiviato in: Poesie — Maria Grazia @ 08:33

S.D.G.
Sigla infernale.
Il silenzio del gatto…
Può far solo morire.

FRAGILI & FORTI

Febbraio 23rd, 2017

Archiviato in: Poesie — Maria Grazia @ 12:51

Noi siamo fragili canne
Esposti e qualche volta
Disposti…
Ai furori del vento
Che può ridurci in polvere
Ma possediamo anche
Se la cerchiamo…
Una forza assoluta
Siamo il Dominio
Della nostra Mente

l’ALBERO DELLA VITA

Febbraio 23rd, 2017

Archiviato in: Poesie — Maria Grazia @ 11:33

Solo “morendo”
Innumerevoli volte
Riusciamo
A far fiorire
Per sempre…
L’Albero Della Vita
Che è dentro di noi

L’AMORE DEL POETA

Febbraio 21st, 2017

Archiviato in: Poesie — Maria Grazia @ 10:46

L’ amore del poeta
√® la parola…
Morso rotondo
che può tagliar la gola.
Goccia di miele
che cade su una spina.
Vento di mare
che fa danzar la rena.
Tunnel di stelle,
strada dei sogni senza
uscita.

ETERNITA’

Febbraio 18th, 2017

Archiviato in: Poesie — Maria Grazia @ 18:51

Eternita?
L’Eternit√† non giura mai…

PER OGNI SINGOLO BUGIARDO

Febbraio 11th, 2017

Archiviato in: Poesie — Maria Grazia @ 10:40

Taccio
Perch√® tu senta l’eco
Delle tue parole
Perchè il Creato annusi
Il gas delle tue parole
Per provvedere…
Parlo
Per tutti i danni fatti
A gente onesta
Che piange ancora
Per i tuoi misfatti.
Non c’√® rimedio sai
Ma convinzione
Sai bene di mentire
Ed io non ti dò tregua
Sperando prima o poi
Che ti si oscuri il sole.

L’INVERNO DEGLI AFFETTI

Febbraio 7th, 2017

Archiviato in: Poesie — Maria Grazia @ 10:31

Un colpo secco di neve dura
al cuore,
che si spacca in due.
E mentre sanguina
per il dolore…
lo stillicidio colora un fiore.
Dove il pensiero legge,
l’innominato nome.

BRETELLA DI SALVATAGGIO

Febbraio 6th, 2017

Archiviato in: Poesie — Maria Grazia @ 10:12

Mentre l’Italia sprofonda
Sanremo risorge
Regna & Trionfa
Ci guarda e racconta…
Gli appartenenti
All’italia Culona
Batte le mani
Come le foche.

Il virus della Superficialità
Ovvero l’indifferenza perniciosa
Fa pi√Ļ vittime della peste
Malattia congenita…
Il farmaco? ” Cum grano salis”

LA FIDUCIA

Febbraio 1st, 2017

Archiviato in: Poesie — Maria Grazia @ 09:07

La Fiducia,
dovrebbe essere quel luogo
dove approdare sempre.
Per quanto ne so io,
chi ci si è avventurato,
non √® mai pi√Ļ tornato…
E’ un luogo inesistente?

Per me che ho tanto camminato
il luogo dell’approdo √® inesistente,
se¬† prima non lo trovi dentro te…
Per ritornarci sempre.

TV IGNOBILE

Febbraio 1st, 2017

Archiviato in: Poesie — Maria Grazia @ 08:24

Innominate trasmissioni.
Lo schifo si sorvola allontanandosi…

Pagina successiva »
ruldrurd
© , Desinged by Stealth Settings
Entries (RSS) and Comments (RSS)