Close

Maria Grazia Nigi

Più d’ogni umano silenzio s’incrini la parola all’intenzione e libero il pensiero la raccolga in solitudine di spirito dove il sospiro scioglie ogni dolore.

IO SONO UN ALBERO

19 aprile 2020

Il cuore dell’albero
Sussulta
Ad ogni schianto
Del temporale
Al fuoco freddo
Della saetta.

Il cuore dell’albero
Geme
Sotto l’abbraccio mortale
Del gelo
Che lo circonda
Sa che dovrà un po’ morire…

Il cuore dell’albero
Si commuove…
Al primo respiro
Di primavera
Sui rami sottili sorridono
Le piccole foglie.

Il cuore dell’albero
Canta di gioia
Il sole lo ha stretto
Nel suo abbaglio di luce
Il tronco si è irrobustito
E si è di nuovo vestito
Di fiori dai mille colori.

Lascia un commento