Close

Maria Grazia Nigi

Più d’ogni umano silenzio s’incrini la parola all’intenzione e libero il pensiero la raccolga in solitudine di spirito dove il sospiro scioglie ogni dolore.

IL RISVEGLIO

17 dicembre 2017

Prima che si risvegli
La Coscienza
Dovrai sentire
Una flagellazione atomica
D’ogni cosa
L’incongruenza
Di quello che ti spinge
A fare e dire
Senza sapere cosa…
Per ritornare indietro
Utero sotteraneo
Del sovrumano
Resisti questa cosa
Non piangere lontano
Ritrova l’umiltà
Dell’altra mano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *